Una giornata sull’autismo, all’insegna della cultura

Fonte: www.superando.it

È “in tour” per l’Italia, l’ASFF – primo festival cinematografico al mondo realizzato con la partecipazione attiva di persone che si riconoscono nella condizione autistica – e per celebrare l’ormai imminente Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo, è approdata il 30 marzo, a Viterbo, con una giornata di eventi speciali, tutti all’insegna della cultura – cinematografica e non – e nello specifico di una nuova cultura dell’autismo

«Non inganni la parola “autismo”, l’ASFF, infatti, non è un festival sulla disabilità, ma un festival cinematografico a tutti gli effetti, fatto da persone che considerano la diversità, qualunque diversità, un valore e non qualcosa di cui aver paura»: ci tengono costantemente a sottolinearlo gli organizzatori dell’ASFF, festival cinematografico curato da persone che si riconoscono nella condizione autistica e nella sindrome di Asperger, organizzato dalle Associazioni Not Equal e L’Age d’Or, la cui sesta edizione – come avevamo riferito a suo tempo – si è svolta nel mese di novembre dello scorso anno al MAXXI di Roma.

Per saperne di più: https://www.superando.it/2019/03/29/una-giornata-sullautismo-allinsegna-della-cultura/