CONVEGNO 15-16 OTTOBRE 2020 : LA RICERCA DI VITA AUTONOMA NELLE DIS-ABILITA’ COGNITIVE E RELAZIONI

15-16 Ottobre 2020
Università degli Studi dell’Insubria

L’Università degli Studi dell’Insubria in collaborazione con il Centro Internazionale “Gianfranco Brebbia”, presenta il 15 e 16 ottobre 2020 il V Convegno Internazionale La Ricerca di vita autonoma nelle dis-abilità cognitive e relazionali. L’evento,
quest’anno in versione interamente online, a causa dell’emergenza pandemica, rientra nella XII Edizione 2020-2021 del Progetto “Giovani Pensatori” di Didattica Filosofica del Centro Internazionale Insubrico “Carlo Cattaneo” e “Giulio Preti” diretto dal Professore Fabio Minazzi dell’Università degli Studi dell’Insubria.
Il percorso ha come ultimo obiettivo la ricerca dell’autonomia della persona in un progetto di vita inclusivo. Il valore della ricerca scientifica si pone al centro di ogni relazione. Vengono proposte due giorni di relazioni multidisciplinari, incontri, testimonianze, interviste alla ricerca di nuove idee per la realizzazione di progetti sempre più innovativi. In questa ottica di aggiornamento e di ricerca, si pongono le basi per creare una svolta culturale verso una modernità di pensiero e di prassi nei confronti della disabilità.
Il convegno è gratuito e si svolgerà in diretta streaming.

Anffas ha collaborato alla realizzazione del programma del convegno, tra i relatori il dottor Osvaldo Cumbo – Psicologo Centro Studi e Fromazione Anffas Varese e Fondazioen Renato Piatti. L’intervento dal titolo: “Qualità di vita nelle persone con disabilità intellettia grave” è previsto venerdì 16 ottobre la mattina a partire dalle ore 09.00.

Live streaming sulla piattaforma Microsoft Teams. E’ necessario registrarsi seguendo le indicazioni sulla brochure o come i seguito specificato
Per accedere al convegno collegarsi al link: http://www.uninsubria.it/ricercavitaautonoma
Per informazioni: eventi@gianfrancobrebbia.it cell. 3355928646

Responsabile scientifico
Dott.ssa Giovanna Brebbia

ACCREDITATO ECM

CONVEGNO INDIRIZZATO A:
Medici Chirurghi (Medicina Generale, Medicina del Lavoro, Medicina fisica e riabilitazione, Neuropsichiatria
infantile, Pediatria, Psichiatria, Odontoiatria), Psicologi, Logopedisti, Educatori Professionali, Assistenti sociali,
Assistenti sanitari, Fisioterapisti, Infermieri, Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Docenti
scolastici, Studenti, Medici specializzandi, Cittadini interessati al tema.

Questo il link con il programma e le indicazioni per iscriversi e partecipare: Convegno Online La ricerca 2020 corretto 9