FONDAZIONE PIATTI BIKE TOUR 2017: PEDALA E DIVENTA AMBASCIATORE DELL’INCLUSIONE SOCIALE

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date - 08/07/2017
Tutto il giorno

Luogo
La Nuova Brunella


Fondazione Renato Piatti onlus, grazie al supporto organizzativo della Società Ciclistica Alfredo Binda, presenta la 3° edizione del Fondazione Piatti Bike Tour: un evento non competitivo dedicato agli amanti del ciclismo che vogliono misurarsi su un percorso costruito collegando 6 centri di Fondazione Piatti presenti in provincia di Varese.

Il Fondazione Piatti Bike Tour prenderà il via sabato 8 luglio con ritrovo e partenza alle 8:30 da La Nuova Brunella di via Francesco Crispi a Varese. Sono previste 6 tappe: la prima Centro Riabilitativo Semiresidenziale di Besozzo, la seconda al Centro Residenziale di Sesto Calende, la terza al Centro Socio Sanitario di Busto Arsizio e la quarta, tornando a Varese, al Centro Diurno di Bobbiate. Da Bobbiate si ripartirà per il “gran premio della montagna” affrontando le salite per arrivare al Centro Residenziale di San Fermo come quinta tappa e la conclusione sarà al Centro per adolescenti di Fogliaro. Per visitare tutte le strutture del Fondazione Piatti Bike Tour 2017 bisognerà pedalare per oltre 100 chilometri ma la fatica sarà alleviata dagli ospiti dei diversi centri che, insieme ai volontari e agli operatori, prepareranno bevande e stuzzichini per rifocillare i partecipanti, accogliendoli festosi ad ogni tappa.

«Partecipare al Fondazione Piatti Bike Tour vuol dire affrontare una duplice sfidaSpiega Michele Imperiali, Direttore Generale di Fondazione Renato Piatti onlus – Dentro alla sfida sportiva, che vuol dire tornare a casa con il maggior numero di centri visitati e di chilometri percorsi, l’occasione di vivere una intensa sfida esistenziale data dall’incontro con persone e luoghi non comuni. Un’esperienza unica nel suo genere che unisce al piacere di pedalare, le emozioni di far parte della “Comunità che cura”. Nella fattispecie i ciclisti partecipanti saranno degli “ambasciatori dell’inclusione sociale”.»

Per iscriversi al Bike Tour 2017 è necessario registrarsi al sito www.trevallivaresine.com e versare al momento della partenza la quota di partecipazione pari a 10 euro.

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto dalla Società Ciclistica Alfredo Binda in favore del progetto “SALVACUORE” per estendere al maggior numero di operatori la formazione all’utilizzo dei defibrillatori semi automatici di cui sono dotati molti centri della Fondazione Renato Piatti onlus.

Ogni partecipante riceverà il cappellino da ciclista del Fondazione Piatti Bike Team.

Al Fondazione Piatti Bike Tour possono partecipare tutte le persone maggiorenni dotate di una bicicletta sicura e rigorosamente di casco. È richiesto un minimo di allenamento e, soprattutto, il rigoroso rispetto delle norme del codice della strada.

Per maggiori informazioni www.fondazionepiatti.it e www.trevallivaresine.com

 A proposito di Fondazione Renato Piatti onlus

Fondazione Renato Piatti onlus è stata costituita nel 1999 a Varese per volontà di alcuni soci di Anffas onlus di Varese (Associazione Nazionale Famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale) allo scopo di progettare, realizzare e gestire servizi a favore delle persone con disabilità intellettiva e relazionale e delle loro famiglie. Gestisce 17 unità di offerta nelle province di Varese e Milano, nelle quali si prende cura di quasi 400 persone di tutte le età, grazie all’impegno di oltre 460 tra operatori e volontari.

Invito_BT2016_DEF Regolamento-v4 Scheda tappe-v3

Regolamento-v4

Scheda tappe-v3