VARESE CITY RUN 18-19-20 OTTOBRE – Anffas Varese Charity partner con “Esaudisci un desiderio”

Anffas onlus di Varese è stata scelta come Charity Partner della Varese City Run che si terrà a Varese questo fine settimana: 18/19/20 ottobre. La raccolta fondi sarà destinata a coprire il progetto “LA MIA VOCE CONTA”-Libro dei desideri.

In occasione della XII Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, la manifestazione promossa ed organizzata da Anffas Onlus che, con l’ormai consueta formula “Anffas Open Day” celebrata il 28 marzo scorso, abbiamo aderito alla proposta di Anffas Nazionale dal tema “La mia voce conta”.
Anffas Varese, insieme a Fondazione Renato Piatti onlus ente gestore dei servizi dedicati a persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, ha colto l’occasione per trasformare l’evento in un momento in cui dare spazio alla volontà delle persone con disabilità coinvolgendo tutte le 17 strutture gestite.

La mia Voce conta: il diritto di decidere raccogliendo nel “libro dei desideri” i sogni, le fantasie, le ambizioni delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale ospiti dei nostri centri. Un nuovo approccio per pianificare le attività future e garantire la piena inclusione sociale.
Tutti sogniamo e ognuno di noi cerca di realizzare, il più possibile, i propri desideri, tutto ciò non è scontato per le persone con disabilità: non riescono ad esprimerli e tanto meno a realizzarli o forse non sempre siamo in grado di ascoltarli .

Le convenzioni sui diritti umani non hanno mai esplicitato con chiarezza il diritto di esprimere e di realizzare i propri sogni e desideri e, per questa ragione, in occasione di Anffas Open Day 2019, Anffas Varese e Fondazione Piatti hanno scelto di promuovere proprio questo diritto.
Leggi il progetto: Progetto esaudisci un desiderio REV_PB

Ringraziamo gli organizzatori di questa bella iniziativa e invitiamo tutti a parteciparvi per realizzare insieme i sogni delle persone con disabilità!

Di seguito le indicazioni per iscriversi e i link con i dettagli dell’iniziativa:

Cartolina_VareseCityRun_def

ci_VCR_ISCRIZIONE_2019_charity

iscrizioni_vuoto

Varese_CityRun_2019

Queste le indicazioni generali per l’iscrizione:
Per la “TEN” e la “FIVE” è possibile iscriversi con le seguenti modalità:
* o tramite il sito www.varesecityrun.it (dove è possibile scaricare anche i tracciati di gara)
* In Piazza Repubblica (c/o Centro Commeriale Le Corti – Villaggio Sportivo) in questi orari:
Dal lunedì al giovedi dalle 10 alle 12 e dalle 17:30 alle 20;
* Al Villaggio Sportivo di Piazza Repubblica nelle giornate di venerdì (dalle 17:00), sabato e domenica mattina fino alle 8:30.
INFO&ISCRIZIONI
0331.1710846
info@sportpiù.org

Inclusione scolastica: intervista all’Avv. Gianfranco de Robertis

Fonte: www.anffas.net del 17 settembre 2019

Nella giornata di ieri la redazione di TV2000 ha intervistato il consulente legale di Anffas, Gianfranco de Robertis in merito al comunicato stampa di Anffas “La scuola è iniziata, ma non per tutti!” per un approfondimento all’interno del TG2000 sul tema dell’inclusione scolastica degli alunni e studenti con disabilità e dei tanti problemi e difficoltà che devono affrontare insieme ai loro familiari.

Di seguito potete trovare gli interventi del nostro consulente legale Anffas:

– TG2000 del 16 Settembre, ore 18:30;

– TG2000 del 16 settembre, ore 20:30 (dal minuto 02:50).

Online la guida turistica della Regione Abruzzo in Easy To Read!

17 settembre 2019

Fonte Anffas Abruzzo – È con grande orgoglio che Anffas Abruzzo ha reso disponibile la guida turistica scritta in linguaggio “easy to read” realizzata dalle persone con disabilità delle quattro Anffas protagoniste del progetto “Abruzzo per tutti, con il valore di ognuno – Le persone con disabilità protagoniste e risorsa per una regione inclusiva”: Anffas Martinsicuro, Anffas Ortona, Anffas Pescara e Anffas Sulmona. Continue reading

L’identità invisibile: essere autistico, essere adulto

Fonte: www.superando.it del 17 settembre 2019

di Rosa Mauro

«Fin dalle prime pagine del libro di Gianfranco Vitale “L’identità invisibile. Essere autistico, essere adulto” – scrive Rosa Mauro – si respira qualcosa che noi genitori di ragazzi con autismo, e anche i nostri figli, conosciamo bene: l’ineluttabilità della solitudine e l’imprevedibilità della nostra vita. È un libro scritto bene, che punta a mostrare con il dito quei “buchi neri” che sono le persone con autismo e i loro genitori e le loro famiglie, a renderli cittadini di questo mondo». Continue reading

Come il “sistema Nazioni Unite” sta includendo le persone con disabilità

Fonte: www.superando.it del 17 settembre 2019

di Giampiero Griffo

A tredici anni dall’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, vediamo come le Nazioni Unite hanno finora affrontato la questione del cosiddetto “mainstreaming della disabilità”, ovvero dell’inserimento di tale tema in tutti i propri documenti e nel proprio assetto organizzativo e pratico. «L’impegno dell’ONU in questo àmbito – scrive Giampiero Griffo – è chiaro e trasparente, specie se confrontato con quanto avviene nel nostro Paese, ove siamo purtroppo ancora lontani da una linea coerente nell’attuare gli impegni assunti con la ratifica della Convenzione». Continue reading