Dalla fisiognomica agli emoji: una mostra accessibile a tutti

Fonte: www.superando.it del 13 settembre 2019

In corso di svolgimento alla Mole Antonelliana di Torino, la mostra “#FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji” è un percorso emozionale tra maschere e sistemi di riconoscimento facciale, per confermare ancora una volta come il volto sia il più importante luogo di espressione dell’anima dell’essere umano. Ed è un piacere segnalare che questa stimolante esperienza culturale è accessibile a tutti, grazie all’impegno del Museo Nazionale della Cinema e alla collaborazione con Associazioni come l’ENS, l’APIC e Torino + Cultura Accessibile. Continue reading

Come nella più bella delle favole

Fonte: www.superando.it del 13 Settembre 2019

di Salvatore Cimmino

«Per far sì che gli “Obiettivi di Sviluppo Sostenibile” dell’Agenda ONU 2030 e quelli della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità vengano rispettati, è fondamentale lottare per favorire la pace nel mondo, per realizzare una crescita sostenibile, per rianimare la coesione sociale». E conclude: «Quando una persona con disabilità ha la possibilità di condividere le sue capacità e le sue potenzialità, allora, come nella più bella delle favole, barriere e pregiudizi si sciolgono come neve al sole. Perché la diversità è la stella intorno alla quale ruota l’universo umano». Continue reading

“Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso”: il nuovo progetto dell’AIPD

Fonte: www.superando.it del 13 settembre 2019

Affrontare l’importante e delicato tema dell’educazione all’affettività e alla sessualità e la necessità di accompagnare giovani e adulti con sindrome di Down e le loro famiglie in un percorso di crescita e consapevolezza in tal senso: è questo l’obiettivo di “Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso”, il nuovo progetto che l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) ha avviato in questo mese di settembre e che si protrarrà per diciotto mesi, coinvolgendo attivamente diciotto Sezioni di tale organizzazione. Continue reading

Presentato il progetto Diversamente Doc

13 settembre 2019

Fonte comunicato stampa Anffas Udine – In occasione di Friuli Doc Anffas Udine presso il bar Savorgnan non ha solo presentato l’ottava edizione del progetto Diversamente Doc con il vino realizzato da un gruppo di persone con disabilità intellettiva e relazionale in collaborazione con l’azienda agricola Giorgio Colutta. Ha dato infatti anche il via ufficialmente a tutte le iniziative previste per il 50° anniversario dell’associazione come ha raccontato la presidente dell’associazione Maria Cristina Schiratti: “Sarà un compleanno speciale in ricordo di mio marito Edi Fuart, per molti anni presidente dell’Anffas Udine e dell’Anffas Fvg scomparso la scorsa estate. A lui sarà dedicata l’etichetta del prossimo vino, che sarà un Merlot, il suo preferito. Il 24 settembre a Manzano presso l’azienda agricola Giorgio Colutta saremo impegnati con la prima fase dell’8° edizione del progetto che è ovviamente la vendemmia. Ma ci saranno da qui a fine anno molti altri momenti importanti per l’associazione: l’11 ottobre presenteremo anche un libro con la storia dell’Anffas Udine e le interviste alle persone con disabilità e ad alcuni dei familiari, ai soci fondatori, ai volontari. Seguirà il 26 ottobre una Cena di gala presso Villa Tissano a Santa Maria La Longa e a fine novembre un concerto”. Continue reading

Lo “sport unificato” di Special Olympics ha fatto tappa in Polonia

Fonte: www.superando.it del 13 settembre 2019

Ha vissuto una nuova preziosa tappa il percorso all’insegna dello “sport unificato”, che mette cioè insieme nelle varie discipline squadre miste, composte da persone con e senza disabilità, filosofia sposata ormai da tempo da Special Olympics, il movimento internazionale dello sport praticato da persone con disabilità intellettiva e/o relazionale. Una squadra azzurra di pallavolo unificata, infatti, ha partecipato qualche settimana fa allo “Special Olympics European Unified Volley Tournament 2019” di Łódź in Polonia, distinguendosi per il grande spirito di squadra e per l’affiatamento. Continue reading